Popup, pagine pubblicitarie, banner invasivi hanno la capacità di farci perdere la pazienza e di rallentare pesantemente il nostro lavoro.
Spesso queste forme pubblicitarie non causano danni irreparabili ma possono farci perdere tempo e limitare la navigazione.

Di cosa si tratta?

Se sul vostro dispositivo si aprono in continuazione questi annunci pubblicitari, probabilmente si sono automaticamente installati degli “Adware”, ovvero dei software che si insinuano nei nostri computer bombardandoci di pubblicità, o degli “Spyware” che, a differenza dei primi, hanno lo scopo di creare delle banche dati per società specifiche e raccogliere dunque informazioni di vario tipo sulle utenze web.

Questi software vengono installati in modo automatico visitando alcune pagine web, aprendo delle mail particolari, o scaricando qualche programma gratis, come software di gestione immagini, programmi musicali e via dicendo. La brutta sorpresa di tutti questi programmini free è che vengono concessi spesso pagando il prezzo pubblicitario…! Ecco spiegata la presenza di pop-up strani e invadenti.

Cosa posso fare per limitare i danni?

Innanzi tutto bisogna fare attenzione a tutto ciò che andiamo a cliccare sul web. In secondo luogo dobbiamo configurare il nostro browser in moda da evitare agli ospiti indesiderati di insediarsi nei nostri dispositivi. Di seguito una breve e facile guida per eliminare pop-up e pagine pubblicitarie da Explorer, Firefox e Chrome.

1. Eliminare popup e pagine pubblicitarie da Explorer

I browser più recenti sono impostati in modo da bloccare l’avvio di popup e pagine pubblicitarie in modo automatico.
Per
Internet Explorer bisogna seguire questi step:

I browser più recenti sono impostati in modo da bloccare l’avvio di popup e pagine pubblicitarie in modo automatico.
Per
Internet Explorer bisogna seguire questi step:

  • cliccare sull’icona a forma di ingranaggio in alto a destra;
  • seleziona “Opzioni internet”;
  • seleziona “Privacy”;
  • spunta “Attiva blocco popup”;
  • ora clicca su Applica” e poi “Ok” per salvare le impostazioni.

Da questo momento, qualora durante la navigazione incontrassimo eventuali popup, ci verrà chiesto se vogliamo visualizzarli o meno (“Popup bloccato. Per visualizzare questo popup o altre opzioni, fare clic qui”).
Se desiderate disattivare il blocco popup, dovete rifare lo stesso percorso e scegliere “Disattiva Blocco popup”.

2. Eliminare popup e pagine pubblicitarie da Firefox

Ecco i passaggi per eliminare popup da Firefox:

  • cliccare su “Menù” in alto a destra;
  • scegliere “Opzioni”;
  • andare sulla scheda “Contenuti”;
  • fleggare “Blocca finestre popup”.

Da questo momento se durante la navigazione il browser incontrerà una finestra popup, sarà visualizzata una barra informativa che consente di scegliere tra varie opzioni: permetti popup, modifica le opzioni di blocco pop-up, non mostrare questo messaggio quando vengono bloccate delle finestre pop-up, visualizza indirizzo popup.

3. Eliminare popup e pagine pubblicitarie da Chrome

Gli step per eliminare popup da Chrome:

  • cliccare su “Menù” in alto a destra;
  • scegliere “Impostazioni”;
  • in fondo alla pagina selezionare “Impostazioni avanzate”
  • in “Privacy” cliccare su “Impostazioni contenuti”;
  • nella scheda che si apre cercare “Non consentire la visualizzazione di popup nei siti (consigliata)”, spuntatela e cliccate su “fine”;
  • accertarsi ora in “Gestione eccezioni” che non ci sia alcun indirizzo web autorizzato a mostrare finestre pop-up. Qualora fosse presente qualche sito, eliminatelo cliccando a destra su “x”.
chrome

Fatto ciò è possibile che visitando alcune pagine web si verifichi ancora l’apertura di queste fastidiose finestre. In tal caso bisogna procedere a installare alcune estensioni in grado di bloccare i popup.
Per Chrome ne esistono alcune, potete provare ad installare Poper Blocker che va oltre le impostazioni base di Chrome per il blocco popup.
Per installare andare sul Chrome Web Store, cercare l’estensione e cliccare su “Aggiungi estensione”.
A questo punto dovresti essere ben protetto da finestre pubblicitarie snervanti.

Quali software posso utilizzare per aiutarmi a risolvere il problema

Fin qui vi abbiamo parlato dell’estensione Poper Blocker per bloccare popup in Chrome.

Esiste un’altra estensione ugualmente valida e che è compatibile con più browser (Chrome, Explorer, Safari, Opera e Firefox), che permette di rimuovere banner e pubblicità, bloccare pop-up, iframe, script e filtrare contenuti, ovvero AdBlock.

AdBlock, software open source e gratuito, garantisce massima efficacia nel contrastare annunci pubblicitari che spesso nascondono minacce ancor più gravi del semplice fastidio provocato dall’apertura continua di finestre pubblicitarie.

Inoltre, grazie a questo software, la navigazione sarà più pulita, sicura e veloce:

– Non richiede registrazioni, né informazioni personali per effettuare il download;
– Puoi decidere cosa bloccare e cosa inserire sulla whitelist;
– Hai la possibilità di guardare video su YouTube senza l’attesa dei video pubblicitari.

Per installare AdBlock, vai su questo link e clicca su “Scarica AdBlock ora”, si aprirà una finestra in cui ti si chiede se vuoi lasciare una donazione con carta di credito. Puoi anche scegliere di non farla e chiudere la finestra.
Sulla barra di navigazione vedrai il simbolo di AdBlock,  cliccandoci sopra, in “Opzioni” avrai la possibilità di personalizzare le funzioni con le tue preferenze.

Gli antivirus con opzioni per il controllo della pubblicità

La continua apertura di finestre pubblicitarie può anche essere il segno di qualche virus o malware. 
Se dopo tutti gli accorgimenti fin qui consigliati, il vostro pc presenta ancora pubblicità invasive, è il caso di fare una scansione completa con programmi come AdwCleaner e Malwarebytes ed eliminare eventuali adware e malware presenti.

In seguito utilizzare anche il vostro antivirus per ulteriori certezze, fate una scansione e procedete alla pulizia del vostro pc.
Se non riuscite a debellare popup, pagine e finestre pubblicitarie allora forse è il caso di contattare l’esperto.

Se vuoi siamo disponibili ad effettuare assistenza da remoto in qualsiasi momento, basta solamente contattarci e fissare un appuntamento.

Leave a Comment

0